Uk, il cibo d’asporto che piace di più? E’ vegano

28 Agosto 2019
|
MERCATO

Le ordinazioni sono cresciute del 388% tra il 2016 e il 2018.

In un paese dove l’alimentazione è sempre più “take away”, la soluzione vegana è diventata la scelta che ha registrato la più rapida crescita e le ordinazioni sono aumentate di quasi cinque volte negli ultimi due anni.

Secondo il Guardian, con 600.000 persone che si ritiene siano vegane in Inghilterra (nel 2018) e l’aumento dei “flexitarians” che scelgono di ridurre il loro consumo di proteine animali, gli ordini di asporto veg sono aumentati del 388% tra il 2016 e il 2018, mentre gli ordini vegetariani sono aumentati del 137%.

Anche i take away pakistani, greci, persiani e turchi sono cresciuti in popolarità più rapidamente dei tradizionalmente preferiti (cinese e indiano) negli ultimi due anni, segno di un crescente interesse e curiosità, e a pagarne le conseguenze sono i patriottici fish and chips. I take away inglesi hanno infatti registrato la crescita più lenta (meno dell’1%).

La spesa media per famiglia dedicata al pasto da asporto è cresciuta fino a quasi il 15% della spesa alimentare ( era l’11% nel 2015). La piattaforma di consegna online Deliveroo ha riferito che gli ordini vegani sono quadruplicati negli ultimi due anni e ha affermato che negli ultimi 12 mesi il numero di ristoranti vegani sull’app è aumentato del 168%, diventando una delle categorie con la più rapida crescita. “Le persone cercano opzioni alimentari più sane e diversificate, ma non si allontanano dall’abitudine all’asporto”, è il commento della British Takeaway Campaign.

Le famiglie dell’Irlanda del Nord spendono in media £ 57 al mese in pasti take away, più di qualsiasi altra parte del Regno Unito. Per quanto riguarda le preferenze, in Scozia il cibo indiano è il preferito, mentre a Londra va soprattutto la pizza.

I servizi di ristorazione tradizionali si rivolgono sempre più ai vegani e alle persone che vogliono mangiare meno prodotti di origine animale. Inoltre, spiega il quotidiano, a gennaio la compagnia aerea Jet2 ha introdotto una pasta vegana nel suo servizio di volo e ad aprile Ryanair ha aggiunto una lasagna vegana. Intanto, sono sempre più le aziende alimentari che puntano su un offerta adatta proprio ai consumatori vegani.

Tags: , ,
Banner Content
Credits: Agostini Lab Srl