E’ tempo di migrare

2 Luglio 2020
|
sostenibilità

Scusate il lungo silenzio, non siamo andati via, anzi: abbiamo cercato proprio di fare l’opposto. 

Non siamo riusciti a crearci uno spazio adeguato e quindi abbiamo deciso di chiudere questa lunga attesa. Gli avamposti digitali abbandonati lasciano sempre una sensazione sgradevole e di vuoto. Macerie e puzza di stantio. Il web è un cimitero di siti finanziati magari dalla Ue, poi abbandonati dopo aver intascato i soldi.

Durante la quarantena abbiamo verificato ancora una volta le squinternate iniziative – dallo zero digitale prima perchè “inutile”, alla compulsione dell’@commerce “perchè lo fanno tutti”, fino al ritorno, oggi, allo zero di prima – che molte aziende di queste settore hanno messo in campo, e abbiamo compreso che non c’è nessuna reale volontà di migliorare i processi, dare un senso al totem della sostenibilità o pensare davvero all’ecologia. 

Non vogliamo sfruttare un malinteso senso di trasparenza e la retorica degli ideali. Fare informazione nel bio finisce inevitabilmente per amplificare la promozione non di un settore, ma solo di una parte di questo. Ma è un mondo che sta finendo.

Oggi guardiamo alle esperienza che si definiscono dal basso, quelle con la strada in salita per intenderci, perchè sono le uniche che hanno un senso per la nostra idea di una vita bio; però con profonda diffidenza, soprattutto per certe piccole aziende che manipolano la fiducia dei loro consumatori. Ne abbiamo viste tante in questi anni. Il settore del food ha profondi problemi e il bio si sta ricavando solo un opportunistico ruolo, gregario. Un po’ come “l’offerta politica green”. Non si guarda al progresso ma solo alla conservazione.

Abbiamo visto anche tante realtà, tante persone e, soprattutto, tanti giovani con le idee chiare. La cosa ci ha eccitati e abbiamo intrapreso un nuovo percorso che a partire dal 15 settembre diventerà la nuova lavitabio.it

C’è un cambiamento in atto e noi vogliamo offrirgli un passaggio verso porti sicuri. Per una ecologia dei consumi.

A settembre e buone vacanze.

fb

Tags: , , ,
Banner Content
This is a Sidebar position. Add your widgets in this position using Default Sidebar or a custom sidebar.
Credits: Agostini Lab Srl